Perchè un “Compliance Pack” per gli adempimenti privacy?

 

In data 14 marzo 2020 è stato sottoscritto il Protocollo condiviso di regolazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus Covid-19 negli ambienti di lavoro ( aggiornato in data 24/04/2020), in attuazione della misura di cui all’art. 1, c. 1°, n. 9) del DPCM 11 marzo 2020, nel quadro delle misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza Coronavirus di cui all’art. 3 del D. L. 23 febbraio 2020, n. 6.

Il Protocollo contiene le linee guida individuate dal Governo e dalle organizzazioni datoriali e sindacali per agevolare le imprese nell’adozione di protocolli di sicurezza anti-contagio e chiarisce il perimetro di legittimità dei controlli del datore di lavoro nella attuazione delle misure di prevenzione e contrasto del contagio da Covid-19 nell’ambiente lavorativo.

Il rispetto del Protocollo comporta l’adozione di adempimenti privacy al fine di una corretta compliance aziendale:

 

Unolegal ha predisposto un “Compliance Pack” che agevola le imprese nella gestione degli adempimenti suindicati.

 

Il Compliance Pack per gli adempimenti privacy si compone di modelli, istruzioni e formazione:

  • Webinar formativo con i consulenti Unolegal;
  • Modulo autodichiarazione;
  • Informativa ex art. 13 GDPR per i lavoratori e terzi come previsto dal Protocollo;
  • Autorizzazione specifica e Istruzioni aggiuntive per le persone autorizzate al trattamento;
  • Scheda di trattamento da inserire nel Registro dei trattamenti in qualità di titolare del trattamento (informazioni previste all’art. 30.1 GDPR);
  • Manuale Operativo per la gestione degli adempimenti;

 

Il Compliance Pack Unolegal, strumento indispensabile per ottemperare ai nuovi adempimenti previsti dalla fase 2, sarà mantenuto aggiornato fino alla data del 31/12/2020.

Per informazioni contattaci: info@unolegal.it